Comunicati e Statements

UNITED COLORS OF BENETTON SS21

Un arcobaleno pastello che riporti la gioia nei nostri occhi. Un blu radioso, che si mischia al bianco della speranza. Le multi righe benettoniane, il color block in chiave happy chic e un grande amore per il pianeta terra. Così Jean-Charles de Castelbajac presenta la sua Spring Summer 2021 per United Colors of Benetton, nel nome di una stagione finalmente felice.

DONNA
La primavera si vive in comodità, tra completi dallo spirito avventuroso, come un safari nella natura urbana. E infatti giacche, spolverini, abiti midi e shirt color kaki sono impreziositi da fiori dipinti, pantaloni e maglie hanno un look soft & slouchy, i colori sono in sintonia con la terra: il sabbia, il beige, il blu, il nero. Tutto racconta l’estetica di una viaggiatrice che esplora il Mediterraneo, da Tangeri a Atene, senza dimenticare l’ironia: l’expertise Benetton fa spuntare infatti elefanti e tartarughe sul knitwear. Praticità – tante le coulisse, i cappucci, le maxi tasche – e voglia di freschezza: belli i giacchini cropped e i bomber sfoderati a stampa mini turtle che si abbinano a carrot pants color ocra. L’estate ama le sfumature pastello, in un arcobaleno che splende su T-shirt, magline e gonne a ruota. Su tutti spunta il rosa, dolce e ironico – never forget to smile – che vive in maxi pantaloni, gonne e completi dalla vestibilità ultra contemporanea. Omaggio in stile Benetton a Snoopy e ai Peanuts, le cui storie animano le gonne a ruota: uno storytelling che parla di amicizia e unisce le generazioni, facendo stile.
Gli abiti lunghi, di fresco cotone, sono romantici ma cool. Profuma di Sicilia e Grecia il maxi dress black dal taglio arioso ma compunto. Quello di UCB per l’estate è un nero elegante, semplice. Da città e da mare. E si sposa col Blu Klein e con quello delle azulejos portoghesi citate in ricami su abiti bianchi, con la vita segnata e le maniche a sbuffo. Blu, nero e bianco sono i colori must have della maglieria, un knitwear che ha “un cuore grande”, e gioca con righe, scritte e intarsi. I pantaloni sono wide di cotone bianco, o di denim dritti e over. Una T-shirt colorata, e il gioco dell’estate è fatto.
 
UOMO
Anche l’uomo UCB vuole finalmente mettersi in viaggio, con look leggeri, multi-tasking, facili da abbinare. Tagli asciutti, capi da portare multi strati, che usano il tabacco, il bianco uovo, il celeste in una raffinata easyness. I pantaloni taglio carrot, le T-shirt educate con girocollo con stampe eco, le giacchette a mini pois, raccontano di uno stile intelligente, così come la polo verde militare in maglina di lino, i denim pants dal fit rilassato, il maglione di cotone, le righe da marinaio. Una moda che veste ogni uomo, dal più giovane al più maturo. Con un focus sul blu: stavolta Jean-Charles de Castelbajac ha scelto, su T -shirt stampate e felpe, i Puffi (chi più blu di loro?) – per parlare di aria pulita, di ossigeno. Di un cielo blu, da respirare all’aperto.